« Torna alla pagina delle canzoni

Amore e guerra

Interpretata da Francesca Schiavo (1995)

Autori: R.Kunstler - S.Cammariere

Questo grande sentimento, quello che abbiamo dentro
Poi ci ritroviamo a prenderci la mano
E cambia l’orizzonte, ma non è mai lo stesso
C’è qualcosa di diverso, come in ogni amore perso
Un amico ritrovato, qualcuno che è tornato
è sceso da un vagone e gira insieme al mondo
Nel mondo, che in mezzo all’universo, ci fa la sua figura
E non ha mai paura nemmeno di volare
E l’amore, l’amore, l’amore, è una guerra l’amore
è una luce che brilla da terra a chi è solo sul mare
Io vorrei riscaldarti e parlarti, darti tutto l’amore
Ma l’amore, è una guerra, è una guerra, è una guerra l’amore
E cambiano i disegni, cambiano gli umori
C’è qualcosa che ti perdi, qualcosa che ritrovi
Qualcuno che ha parlato, qualcuno si è pentito
E tutto è come un cerchio che torna all’infinito
E solo in mezzo all’universo, tu non avrai paura
Perché la notte scura è fatta per amare
E l’amore, l’amore, l’amore, è una guerra l’amore
è la luce che accende i tuoi occhi per farti sognare
Sì l’amore, l’amore, l’amore, è una guerra l’amore
Finirà questa guerra e potremo rifare l’amore
è una guerra l’amore
Forse è amore anche l’ultimo prezzo che dobbiamo pagare.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory