« Torna alla pagina delle canzoni

Un uomo in più

Interpretata da Drupi (1992)

Autori: Depsa - F.Fasano

Io sono nato insieme a lei
ho visto il mondo insieme a lei
e da qual giorno la mia vita mi appartiene
io non la conoscevo ma
a star con lei mi abituai
senza saperlo cominciai a volerle bene
non so perché lei ha scelto me
ma quando ha aperto gli occhi miei
scoprimmo insieme il sole che ci sorrideva
e il mondo aveva, un uomo in più.
Lei ha cullato i sogni miei
ha mosso i primi passi miei
e abbiamo fatto tutti e due la stessa strada
a volte litighiamo un po’
ma non mi dice mai di no
lei non sa dirmi mai di no
comunque vada
e quanti errori ho fatto che
ha poi diviso insieme a me
ma so che in fondo
io non mi arrendo
perché nel mondo
c’è un uomo in più
che sa lottare
fin quando avrà
la forza di amare
e tu non puoi andare via
perché somigli troppo
a questa vita mia.
E la mia barca è in avaria
in qualche porto aggiusterò
perché ogni giorno alzo le vele alla mia vita
e il mio coraggio sarà lei
la mia ricchezza sarà lei
la mia speranza per non dire che è finita
e piangerà se piangerò
e riderà se riderò
e sa che in fondo
io non mi arrendo
perché nel mondo
c’è un uomo in più…
anche se tu puoi farmi male
sei come la mia vita e non ti lascio andare
se c’è un segreto che fa il mondo
e non lo fa cadere giù
perché noi tutti siamo in fonso
un uomo in più.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory