« Torna alla pagina delle canzoni

Romantici

Interpretata da Viola Valentino (1982)

Autori: Morra - Fabrizio

Che confusione di sbandati di fantasmi organizzati di macchine
Nelle stazioni i viaggiatori che s’inventano delle città per vivere
Signori fanno grandi affari rivendendo fuori le loro anime
Gente che ha almeno sette vite e neanche fosse dinamite le fa esplodere

Ma noi che di vita ne abbiamo una sola
E amiamo da sempre la stessa persona
E stiamo in silenzio per non disturbare
Siam gente che va sempre a finir male.

Noi che veniamo da molto lontano
Noi vecchi bambini che altro non siamo
Che ci hanno dannati eppure ridiamo
Maledizione è vero noi siamo romantici
Siamo romantici…..romantici;

Il mondo è pieno di pirati giorni lunghi e disperati che uccidono
E tutti vengono e vanno chiudi gli occhi e passa un anno come un fulmine

C’è tanta gente che sta in crisi
E di sorrisi proprio non sa che farsene
Altri che hanno tanti amori
Che ci fanno mille canzoni e non le cantano.

Ma noi che di vita ne abbiamo una sola
E amiamo da sempre la stessa persona
Ci credono pochi e siamo milioni
Eppure ci capita di stare soli.

Siamo noi quelli di tanta buona tristezza
Che fanno sempre un po’ di tenerezza
Noi bravi ragazzi e noi commedianti
Ci porti via il diavolo a tutti quanti
A noi romantici, romantici, romantici….

Ma noi che di vita ne abbiamo una sola
E amiamo da sempre la stessa persona
Noi che diamo a tutti sempre ragione
Per un amico daremo un amore.

Noi che veniamo da molto lontano
Noi vecchi bambini che altro non siamo
Noi bravi ragazzi e noi commedianti
Ci porti via il diavolo a tutti quanti
A noi romantici, romantici, romantici…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory