« Torna alla pagina delle canzoni

Un po’ di te

Interpretata da Luca Sepe (1998)

Autori: Sepe - Sghembri - Leali - Malepasso

Oggi cerco un amico che venga 
A raccontarmi chi sono e perché
Non ho niente di me
Ma so che sono me stesso se piango 
Sulla mia moto dove adesso c’è 
Troppo spazio per me
Non basta sognarti appoggiata ancora a me 
E riaprire poi gli occhi
Per scoprire che
C’è ancora nell’aria un po’ di te
E stanotte proverò
A cercare in quel che ho 
Qualche cosa che abbia un senso  
Ma se poi ti penso
Volo, porto il vento dentro me
E gli parlerò di te
Per non essere più solo, volo 
Sali, se vuoi ti accompagno, più avanti
Ma dimmi se è un caso incontrarti così
O mi aspettavi già qui
Non basta sentirti abbracciata ancora a me
Voglio il tempo per dirti 
Che il mondo per me
è avere addosso un po’ di te
Questa volta non lo so
A che strada affiderò
Questa notte senza senso
Ma se poi ti penso
Volo, porto il vento dentro me
E gli parlerò di te
Per non essere più solo
Mai più solo, volo.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory