« Torna alla pagina delle canzoni

All’infinito

Interpretata da Andrea Febo (2002)

Autori: A.Carnevali - A.Febo - S.Profeta

Avere
Del tempo da buttare
Né soldi né parole
Ma una vita da inventare
Dormire
Invece di studiare
Il sabato a sballare
Verso l’alba andare al mare
E aspettare
Che il bello deve ancora venire
Il mondo è gomma da masticare
Basta volere sì volere
All’infinito andare
D’istinto naturale
Rischiare o cancellare
Via dal gioco e non salvare
All’infinito fare
Sognare di volare
Fumare per pensare
Sentirsi un’immortale…
Tradire
Gli amici per amare
E amaramente fare
Anche l’opposto se va male
Respirare
Se basta questo per non morire
Mai vista cosa più elementare
Basta volere sì volere
All’infinito andare
Per rabbia naturale
Vestirsi per uscire
Ricordarsi di mangiare
All’infinito fare
Per non desiderare
Per non dimenticare
Per non crescere e sparire…
Dire stare complicare
Dare prendere lasciare
Navigare ed affondare
Bere leggere e baciare
All’infinito andare
D’istinto naturale
Rischiare o cancellare
Via dal gioco e non salvare
All’infinito fare
Sognare di volare
Cadere nel banale
Sentirsi un’immortale
All’infinito andare
Per rabbia naturale
Vestirsi per uscire
Ricordarsi di mangiare
All’infinito fare
Per non desiderare
Per non dimenticare
Per non crescere e sparire…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory