« Torna alla pagina delle canzoni

Terra mia

Interpretata da Mariella Nava (1994)

Autori: Mariella Nava

Vento amaro del sud
dove l’acqua manca
pioverà
prima o poi
da una preghiera stanca.
La fatica è di più
sulle braccia scure
lacrime
non ne abbiamo più
facce scolpite e dure
voglia di cambiare…
Bella la terra mia
nata allu soli.
Forte la terra mia
all’odio e all’ammuri.
Sacra comm’a stu cielu
grande comm’a stu mmari
tutta la vogghiu
tutta la vogghiu
liberari…
Occhi, pietre di Dio
sale e sabbia bianca
da laggiù
al viso mio
la noia si spalanca.
E’ dolore, agonia
storia che ci offende
ma vorrai gridare pure tu
quest’aria lo pretende
voci che dicono “NO!”…
Bella la terra mia
nata allu soli
forte la terra mia
all’odio e all’ammuri.
piena comm’a sti vvene
calda comm’a sti mmani
salva la vogghiu
salva la vogghiu
di tutti i mali…
Sacra comm’a stu cielu
grande comm’a stu mmari
tutta la vogghiu
tutta la vogghiu
liberari…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory