« Torna alla pagina delle canzoni

Rifarsi una vita

Interpretata da Sergio Caputo (1989)

Autori: Caputo

Fuori si fa sera…
che cosa c’e’ di strano…
fa sera tutti i giorni
da quando sono nato…
cosa c’e’…
Fuori si fa sera…
che guinness vuoi bruciare
a spingere le porte
con scritto su “Tirare”…
cosa fai…
E i Frankenstein nascosti nell’armadio
palloni che non hanno mai volato…
il clan dei panni sporchi
mi aspetta giù all’uscita…
che confusione… io…
vado a rifarmi una vita…
Fuori si fa sera…
che luna pensierosa…
vorrei dimenticare…
ma non ricordo cosa…
dove sei…
Torni dalla pioggia…
ti offro un temporale…
dov’e’ che sei ferita…
dov’e’ che ti fa male…
dove vai?
Il clown che stai cercando ha traslocato
chissà su quale nave s’e’ imbarcato…
se trovi l’eldorado
mi mandi una pepita…
scusa un momento… io…
vado a rifarmi una vita…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory