« Torna alla pagina delle canzoni

Destinazione paradiso

Interpretata da Gianluca Grignani (1995)

Autori: Gianluca Grignani

Un viaggio ha senso solo
senza ritorno se non in volo
senza fermate ne’ confini
solo orizzonti
neanche troppo lontani
In questo girotondo d’anime
chi si volta e’ perso e resta qua
lo so per certo amico
mi son voltato anch’io
e per raggiungerti
ho dovuto correre
ma più mi guardo in giro
e vedo che
c’e’ un mondo che va avanti
anche se
se tu non ci sei più
se tu non ci sei più
E dimmi perché
in questo girotondo d’anime
non c’e’
un posto per scrollarsi
via di dosso
quello che ci e’ stato detto
e quello che oramai si sa
e allora sai che c’e’
C’e’, che c’e’
c’e’ che prendo un treno che va
a Paradiso città
e vi saluto tutti e salto su
prendo il treno
e non ci penso più
Un viaggio ha senso solo
senza ritorno se non in volo
senza fermate ne’ confini
solo orizzonti
neanche troppo lontani
io mi prenderò il mio posto
e tu seduta lì al mio fianco
mi dirai
destinazione Paradiso
Un viaggio ha senso solo
senza ritorno se non in volo
senza fermate ne’ confini
solo orizzonti
neanche troppo lontani
io mi prenderò il mio posto
e tu seduta lì al mio fianco
mi dirai
destinazione Paradiso
C’e’, che c’e’
c’e’ che prendo un treno che va
a Paradiso città
io mi prenderò il mio posto
e tu seduta lì al mio fianco
mi dirai
destinazione Paradiso
Paradiso città…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory