« Torna alla pagina delle canzoni

Com’è piccolo il cielo

Interpretata da Gianni Lacommare e Tonina Torrielli (1963)

Autori: Signori - Garavaglia

Com’è piccolo il cielo
quando tu non ci sei
tutto l’azzurro, tutto l’azzurro
sembra un pezzetto di vetro
com’è immenso il tempo
se ti sto aspettando
ogni momento che sta passando
sembra un’eternità.
Ma appena giungi
e prima ancor che ti baci
il cielo diventa infinito
e il tempo una pioggia furiosa
di attimi, di attimi
di attimi felici.
Com’è piccolo il cielo
quando tu non ci sei
una farfalla, una farfalla
basta a nascondere il sol.

Ma appena giungi
e prima ancor che ti baci
il cielo diventa infinito
e il tempo una pioggia furiosa
di attimi, di attimi
di attimi felici.
Com’è piccolo il cielo
quando tu non ci sei
una farfalla, una farfalla
basta a nascondere il sol
basta a nascondere il sol.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory