« Torna alla pagina delle canzoni

Grazie dei fior

Interpretata da Nilla Pizzi (1951)

Autori: Testoni - Panzeri - Serafini

Tanti fiori in questo giorno lieto ho ricevuto.
Rose, rose, ma le più belle le hai mandate tu.
Grazie dei fior, fra tutti gli altri li ho riconosciuti,
mi han fatto male, eppure gli ho graditi…
Son rose rosse e parlano d’amor.
E grazie ancor, che in questo giorno tu m’ hai ricordato…
Ma se l’amore nostro s’è perduto,
perché vuoi tormentare il nostro cuor?
in mezzo a quelle rose ci sono tante spine,
memorie dolorose di chi ha voluto bene…
Son pagine già chiuse…con la parola: fine…
Grazie dei fior, tra tutti gli altri li ho riconosciuti,
mi han fatto male, eppure li ho graditi…
Son rose rosse e parlano d’amor.Grazie dei fior,
e addio per sempre, addio senza rancor!

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory