Sanremo 2024, Amadeus nella storia: accadrà per la prima volta durante la serata del martedì

Ospite a Domenica In da Mara Venier, Amadeus che dichiarato “A Sanremo 2024 succederà una cosa mai accaduta“. Cosa devono aspettarsi i fan?

Grande entusiasmo durante la puntata di Domenica In andata in onda domenica 4 febbraio 2024, dedicata alla competizione canora più seguita e amata in Italia.

amadeus prima serata sanremo
Amadeus, conduttore di Sanremo – Foto Instagram @amadeusonoio (sanremostory.it)

Durante l’intervista condotta da Mara Venier, Amadeus ha confessato di essere enormemente grato e felice di guidare la 74° edizione del Festival di Sanremo e che si impegnerà per trasmettere questo stato d’animo anche al pubblico da casa che seguirà la kermesse canora.

Per questo motivo, ha rivelato che sarà uno spettacolo all’insegna dell’amicizia, anche grazie alla co-conduzione di Fiorello, con il quale condivide un profondo legame. Ma non sono mancate sconvolgenti anticipazioni sulla gara. Cosa accadrà da martedì 6 febbraio a sabato 10 sul palco dell’Ariston?

Al via la 74° edizione del Festival di Sanremo: grande fervore per la prima serata della gara

A Domenica In Amadeus ha svelato che, per la prima volta nella storia della competizione, tutti i 30 cantanti in gare si esibiranno nella prima serata.

anticipazioni sanremo 2024
Amadeus con la moglie e il figlio – Foto Instagram @amadeusonoio (sanremostory.it)

Per il direttore artistico, si tratta di una novità molto importante, perché consentirebbe un trattamento più equo tra gli artisti partecipanti. Mercoledì e giovedì, invece, si esibiranno 15 cantanti per volta, decisi sulla base di un sorteggio che si svolgerà di mattina in sala stampa.

Cresce l’attesa anche per la serata delle cover, quando sul palco dell’Ariston si alterneranno più di 70 artisti, con canzoni che manderanno in visibilio giovani e meno giovani.

Nel corso dell’intervista con la conduttrice di Domenica In, Mara Venier, Amadeus ha parlato a lungo anche dell’amicizia che lo lega a Fiorello e al quale riconosce il merito di essere stato di grande aiuto durante le scorse quattro edizioni del Festival di Sanremo. I due si conoscono da più di 37 anni e sono uniti da un forte legame umano, oltre che professionale.

Grazie all’amico, il conduttore ha confessato di non aver avvertito particolarmente la tensione ma di aver vissuto questa esperienza con leggerezza e che, probabilmente, il successo inaspettato di questi ultimi cinque anni deriva proprio dall’atteggiamento positivo, che gli ha permesso di dare il meglio di sé.

A Domenica In, infine, Amadeus ha ringraziato pubblicamente la sua famiglia, composta dalla moglie Giovanna Civitillo e dal figlio Josè. La compagna ha sempre saputo guidarlo anche nei momenti più difficili, mentre il ragazzo è stato fondamentale per la scoperta dei nuovi giovani talenti che hanno partecipato e che parteciperanno alla gara canora.

Impostazioni privacy