« Torna alla pagina delle canzoni

Un altro posto nel mondo

Interpretata da Mario Venuti & Arancia Sonora (2006)

Autori: M. Venuti - Kaballà - M. Venuti

Lo stupore che mi colse
quando lei mi disse: «Sono innamorata di te»
dura troppo poco la vanità di sentirsi amati
un po’ di gratitudine, poi voglia di fuggire via…
Non riesco a immaginare qualcuno
qualcosa che inizi
ho più dimestichezza con la fine
e non c’è niente che mi riporta indietro.
Ci sarà un altro posto nel mondo
una strada che riparte da qui
ci sarà un altro istante nel tempo
per vivere tutte le vite possibili che volevo io.
Un’auto in lontananza sfocata dal sole
viene verso di me
il caso ci porge infinite possibilità
che non possiamo cogliere
e si perdono…
non serve a niente ormai guardarsi indietro…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory