« Torna alla pagina delle canzoni

Lavoro inutile

Interpretata da Omar Pedrini (2004)

Autori: O.Pedrini

Seduto qui In solitudine sai cosa c’è?
Che ho Imparato a stare bene con me.
E la realtà è che ognuno pensa a sé
la verità è un lavoro inutile.
E chissà perché, la gente giudica
se muore un re il buffone è il solo
a piangere.
E la realtà è che il mondo va da sé
e la verità è un lavoro Inutile.
Scusa sono il fiume e ora ascoltami
non ti disperare e stai cercando lei
se ti brucia il cuore non tì arrendere
cerca il traditore coraggioso re.
E la realtà è sentirti accanto a me
con la verità e un lavoro inutile.
Sai cosa c’è?
Che ho imparato a stare bene con me.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory