« Torna alla pagina delle canzoni

Quando viene sera

Interpretata da Olivia (1997)

Autori: Aurozelli - Borzi

Mi ritrovo ai piedi tuoi
Nuda e senza orgoglio
Per parlare se lo vuoi di noi
Questi occhi pioggia e sonno
Hanno visto e sanno
Forse troppo, perché giovani
E tu che fai, dove sei
Ti ho cercato per le strade
Di luci addormentate
Fra le mie malinconie
Ogni giorno più stonate
Nelle gocce di una pioggia
Fresca primavera
C’è un silenzio questa sera
Che spacca l’energia
Mentre canto non vorrei andar via
Perché ti sento sempre più vicino
Quando viene sera
Quando viene sera
E non c’è pace, se non torni non c’è amore
Quando viene sera
Quando viene sera
Ti regalerei la vita
I giorni e le mie sere
Se potessi averti qui
Riuscirei a dormire
Ti darei una lunga notte
Di mille e più sorprese
Voglio un figlio sì, ma senza pretese
E poi chissà
Per ora canto e resto qua
Perché ti sento sempre più vicino
Quando viene sera
Quando viene sera
Perché ho bisogno di te del tuo respiro
Quando viene sera
Quando viene sera
Questa mia solitudine non mi da libertà
Grido e canto la mia voglia di vivere con te
Perché ti sento sempre più vicino
Quando viene sera
Quando viene sera
E non c’è pace, se non torni non c’è amore
Quando viene sera
Quando viene sera
Mi ritrovo ai piedi tuoi
Nuda e senza orgoglio
Per parlare se lo vuoi di me
E di te.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory