« Torna alla pagina delle canzoni

Lasciarsi amare

Interpretata da Leandro Barsotti (1996)

Autori: Barsotti

Fallo per me e per te
Solo per questa sera
Telefona a casa tua
Inventa una scusa
Di che ti fermi fuori e torni domani
Digli che resti a dormire
Da quella tua amica
Lo so, lo so, lo so che ci stai pensando
Con un dito ti aggiusti gli occhiali sul naso
Allunghi le gambe distese sopra il divano
Dimmi cosa vuoi da bere ti porto un bicchiere
Guarda cosa sono io
Sono un altro uomo
E cosa siamo diventati
Solo due buoni amici
Che hanno ancora la paura
Di farsi del male con un po’ di tenerezza
Lasciarsi amare
Lasciarsi andare
Lasciarsi e ritrovarsi
Ciao come stai
E fare finta che siamo liberi
Amarsi e ritrovarsi sempre, sempre, sempre, sempre
Sempre
Ancora sola
L’abbiamo fatto senza dire niente senza parole
Nella stanza c’è solo il rumore della televisione
Guardo le scarpe
Che mi hai lasciato cadere
Sopra i miei pantaloni
Mentre tu cerchi l’accendino perché vuoi fumare
Guarda cosa siamo noi
Soltanto pezzi di vita
E cosa abbiamo perso mai
Tanti pezzi di cuore
E cercali tra le lenzuola
Senza farti male
Con un po’ di tenerezza
Lasciarsi amare
Lasciarsi andare
Lasciarsi e ritrovarsi
Ciao come stai
E fare finta che siamo liberi
Amarsi e ritrovarsi sempre, sempre, sempre, sempre
Sempre
Lasciarsi amare
Lasciarsi andare
E fare finta che siamo liberi
Amarsi e ritrovarsi sempre, sempre, sempre, sempre
Sempre
Ancora soli.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory