« Torna alla pagina delle canzoni

Quando il cuore

Interpretata da Silvia Salemi (1996)

Autori: Artegiani

Cuore mio
Che te ne stavi lì confuso e intimorito al buio fino a ieri
Cuore mio
Che novità ti stai slegando, divincolando
E non rispondo e non ragioni e senza tante spiegazioni dici
Ormai è ora, ora
Quando il cuore non ha più paura
Quando il cuore non lo tieni più
Tu lo leghi tu, lo inchiodi e lui vola
Come il mio che non lo fermo più, come potrei
Oh, dimmi come potrei
Oggi nasce il sole dentro le mie mani
Cosa me ne frega adesso, se mi brucerò domani
No non lo so se m’innamorerò
So soltanto che ora mi sento più vera, più sicura
Quando il cuore non ha più paura, cosa gli fai
Quando il cuore non ti ascolta più
Sfonda il muro e manda tutti affan gloria
Come il mio che non lo freno più, come potrei
Oh, dimmi come potrei
Quando il cuore non ha più paura, cosa gli fai
Di sbagliare, di soffrire un po’, me ne pentirò
Meglio una ferita che sprecare la mia vita
A cercare in torno solo il grande amore eterno
No, se sei quello giusto non lo so
So che è nata una storia e mi sembra più vera, più sicura
Perché il cuore non ha più paura
Quando il cuore non ha più paura, cosa gli fai
E i consigli non li regge più
L’aria che respiri sembra molto più pura
Quando il cuore non ha più paura dell’amore, cosa gli fai
Quando il cuore non ha più paura di sbagliare, cosa gli fai
Di soffrire un po’ per amore, cosa gli fai
Quando il cuore non ha più paura dell’amore.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory