« Torna alla pagina delle canzoni

Le voci di dentro

Interpretata da Gloria (1995)

Autori: C.Valli - G.Nuti - P.Recalcati

Nella strada c’è Dio
E qui la mia stanza è un’isola
Voglio andarmene anch’io
Così prende fiato l’anima
Parlo con gli angeli quaggiù
Di come vivo se mi manchi tu
Tra solitudini e tivù
Come se qui mi mancasse l’aria
Sei dentro me come una musica
Come la terra che danza invisibile sotto di me
Sei dentro me ad ogni angolo
Sotto la tenda del cielo
C’è un posto che tengo per te
Dalle stelle cadrà quaggiù
Oro nella polvere
Uomini liberi di più
Piccoli ladri dei passati miei
Canti di zingari laggiù
Come se qui si fermasse l’aria
Sei dentro me come una musica
Che mi accompagna
E nei vuoti del cuore cammina con me
Dentro di me in ogni attimo
Quando ho paura e nascondo la parte migliore di me
Questa musica
Voci segrete di donne
Che poi non si arrendono mai
Un grido arriverà in fondo all’anima
Se questa notte si impara l’amore
Tu insegnalo a me
(Babele di suoni le voci di dentro)
(Comizi d’amore parole al vento)
E poi ti cercherò ad ogni passo mio
Che la tua voce sia pioggia che muore nel fondo di me
Ma grida forte anche tu
(Essere liberi di più)
Fatti sentire di più
(Dalle inquietudini dai giorni blu)
Alzati e grida anche tu
(Essere liberi di più)
Sono voci che mi porto dentro.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory