« Torna alla pagina delle canzoni

Non volevo

Interpretata da Rosario Di Bella (1993)

Autori: Rosario Di Bella

Tra i fiumi e le colline
Si spengono tramonti
Per noi che siamo piccoli
E un po’ soli
La sera è così fresca
La luna è così chiara
Vorrei provare
A non pensare a niente
E mi confondo con le nuvole
E volo in alto oltre il mio respiro
Lungo le sere
Le strade e le frontiere
Si sente un suono forte
Un rimbombar di canto
E noi distesi a farci ombra
Sognando isole e mondi indefinibili
E no che non volevo
Lasciarti in questo posto
E no e no
Lo so che non volevo
Tenerti come un sasso
E no che non volevo
Come siamo difficili
Quando ci innamoriamo
Siamo sottili vele
Contro un vento silenzioso
Ti prenderei per mano
Ti porterei lontano
Da questi grattacieli
E case di metallo
E l’uno accanto all’altro senza far rumore
Sognando isole e mondi indefinibili
E no che non volevo
Lasciarti in questo posto
E no e no
Lo so che non volevo
Tenerti come un sasso
E no che non volevo.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory