« Torna alla pagina delle canzoni

Un frammento rosa

Interpretata da Formula 3 (1992)

Autori: L.Bevini - M.Luca

Ti giuro no
no, non è niente
a che serve dire qualche cosa
storie di sempre
è un’eterna promessa quella di cambiare
e lo sai anche tu
quante volte io rimango ad aspettare
no, non sei più tu
perché mio stanco amore
non sei più tu.
Basta poco per accendere un fuoco
che di notte col freddo ci riscalderà
quanti voli senza falsi timori
atterrando leggeri, quasi liberi
e viva tu sarai
ritroverai
semplicemente
il profumo antico di ogni cosa
naturalmente.
Questo amore è un frammento rosa in fondo al cuore
non buttarlo via
se lo guardi bene assomiglia ad un fiore
vive di poesia
tu lascialo nel cuore
non morirà.
Basta poco per accendere un fuoco
che di notte col freddo ci riscalderà
quanti voli senza falsi timori
atterrando leggeri, quasi liberi
e viva tu sarai.
Ti amerò (e tu questo già lo sai)
domani e sempre (accarezzarti vorrei)
stai tranquilla accanto a te sarò
continuamente (ma lottare tu dovrai).
Questo amore è un frammento rosa in fondo al cuore
non buttarlo via.
Basta poco per accendere un fuoco
che di notte col freddo ci riscalderà
quanti voli senza falsi timori
atterrando leggeri, quasi liberi.
Basta poco per accendere un fuoco
che di notte col freddo ci riscalderà
quanti voli senza falsi timori
atterrando leggeri, quasi liberi.
E viva tu sarai
e viva tu sarai
e viva tu sarai.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory