« Torna alla pagina delle canzoni

Bisognerebbe non pensare che a te

Interpretata da Caterina Caselli e Miriam Makeba (1990)

Autori: Morra - Fabrizio

Bisognerebbe avere un cuore talmente puro
In questo fango vedere nascosto il cielo
Bisognerebbe amare davvero
Non avere paura
Non lamentarsi tutto il giorno non disperare
E non rispondere al male con il male
E non desiderare più di fuggire
Non morire mai più
Bisognerebbe non pensare che a te
Non pensare che a te
Che poi si viva su una stella o giù nel fondo
Volere bene al mondo com’è
Bisognerebbe non pensare che a te, te
Trovare sempre il modo di comunicare
Questo immenso amore
Solo amore
Senza più dolore
Solo amore
Perché si tratta di rimettersi in discussione
Di fermarsi ad un centimetro dal burrone
Si tratta di essere molto attenti
Ai nostri cambiamenti
Perché il problema è non confondersi col rumore
è abitare questo spazio interiore
Scoprirsi qualche volta a camminare
Sulle acque del mare
Bisognerebbe non pensare che a te
Non pensare che a te
Felici senza diventare mai più niente
Sospesi tra la gente che c’è
Bisognerebbe non pensare che a te, te
Trovare sempre il modo di comunicare
Questo immenso amore
Solo amore
Senza più dolore
Solo amore
Bisognerebbe non pensare che a te, te
Trovare sempre il modo di comunicare
Questo immenso amore
Senza più dolore
Solo amore
Solo amore.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory