« Torna alla pagina delle canzoni

Tutti i cuori sensibili

Interpretata da Stefania La Fauci (1989)

Autori: E.Sinni - La Fauci

Alzo gli occhi al cielo
qualche nuvola
due cicogne in volo lontanissime.
Un accenno di aria dal mare
tutto questo fa pensare all’amore.
Entra dentro al naso la salsedine
una goccia al viso
è comprensibile
che dentro al petto la serenità
si riposa sotto un tetto di musica.
E i pennoni delle barche
iniziano a cantare
e all’unisono i suoni passano dal cuore
ed arrivano alla punta delle mie bianche mani
che attraverso le dita dentro la tastiera
e nei tasti viene immersa tutta questa vita
tutto il sangue bollente delle mie ferite
tutta l’anima che posso avere dentro
ed è da dentro che s’innalza per raggiungere
tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili.
Tutti i cuori teneri anche quello tuo
che la notte lo senti muoversi nel buio.
Tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori sensibili.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory