« Torna alla pagina delle canzoni

Si chiama Hélène

Interpretata da Stefano Ruffini (1989)

Autori: G.Di Michele - M.Luberti

Oggi 20 dicembre
non manca molto a Natale
non c’è più il sole ma in compenso adesso finalmente c’è
Helène Helène
da quasi un mese sta con me
Helène Helène
e il cielo è un po’ più bello
anche se piove
più bello
ora che ho il sale
non è italiana ma ha i capelli neri come avevi tu
per ora è un nome ma è di più
Helène Helène
è molto più invadente.
Ma l’incredibile
è che vivendoci di più
non ci stanchiamo mai
si chiama Helène e la conoscerai
si chiama Helène vedrai che l’amerai.
Ora sto sorridendo
mentre ti sto scrivendo
che lascia in giro i suoi collants e non c’è il latte
quasi mai
Helène Helène
la prima notte senza lei
Helène Helène
non ho dormito niente.
L’incomprensibile
è che amandoci di più
non ci stanchiamo mai
si chiama Helène e la conoscerai
si chiama Helène vedrai che l’amerai.
Helène Helène
è molto giovane ma è lei
Helène Helène
quella importante.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory