« Torna alla pagina delle canzoni

Chi voglio sei tu

Interpretata da Ricchi e Poveri (1989)

Autori: Cassano - Cogliati

Per darti di più
Non sai che cosa farò
Per darti respiro vedrai
Il vento io ruberò
E ancora per darti cuscini d’amore
Con te dormirò
Per darti il meglio che mi passa nel cuore
Preparerò carezze in mano per te
Se non ti basta troverò strade nuove
Mi devi dire soltanto
Cosa posso fare per te
Per te, per te
Per darti ancora di più
Perché chi voglio sei tu, sei tu, sei tu
Per darti sempre di più, di più, di più
Perché chi voglio sei tu
Perché chi voglio sei tu
Dalla porta di un sorriso
Fammi entrare
Dentro le pareti delle braccia tue
Nella casa dove adesso voglio stare
Dico che c’è solo posto per noi due
Tu hai il profumo
Che mi è sempre piaciuto
Che poi è quello naturale che hai
L’odor di terra quando è appena piovuto
Io chiederò a questa vita
Cose che nessuno ti dà, ti dà, ti dà
Per darti ancora di più
Perché chi voglio sei tu, sei tu, sei tu
Per darti sempre di più, di più, di più
Perché chi voglio sei
Perché chi voglio sei tu
Sei il mio punto d’arrivo
Dal momento che vivo
Io che vivo solo
Per darti ancora di più
Per darti ancora di più
Perché chi voglio sei, tu sei tu, sei tu
Per darti sempre di più, di più, di più
Perché chi voglio sei
Chi voglio sei tu
Per darti ancora di più
Ancora di più, di più
Chi voglio sei tu.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory