« Torna alla pagina delle canzoni

Scatole cinesi

Interpretata da Alessio Colombini (1983)

Autori: Cogliati - Colombini

L’universo e’ dentro noi
forse non lo sai
quanto amore c’e’ se lo vuoi
seguimi e vedrai
in una citta’, una grande citta’
che contiene nel cuore
ogni citta’ del mondo;
quanta gente che si muove,
come respiro….ogni secondo.
Su una grande strada che
nella madre di ogni via che va,
sulla tua strada nascera’
sotto i vasi che farai..

(Coro:L’universo e’ dentro noi)

Mi manchi piu’ che mai

(Coro:quanto amore c’e’ se lo vuoi)

Seguimi e saprai
che c’e’ una casa molto grande perche’
ogni casa del mondo
nasconde tra le sue pareti
come scatole cinesi
mulino nel muro, vetri sui vetri,
nell’immensa stanza che
infinite stanze ha dentro se
quella porta che aprirai
(Coro: quella porta che aprirai)
sara’ l’ultima per te.
Guarda in quella stanza c’e’
un uomo solo che aspetta te
cerca in fondo ai sogni suoi

(Coro: cerca in fondo ai sogni suoi)
l’universo ha dentro noi
(Coro: l’universo ha dentro noi)
Dentro noooooi
(Coro: l’universo ha dentro noi)
Dentro noooooi….ora tu lo sai.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory