« Torna alla pagina delle canzoni

Più di una canzone

Interpretata da La Bottega dell'Arte (1980)

Autori: Calabrese - Musumarra

Rimani un istante non è stato niente
Asciugati il viso resta qui
Perché abbassi gli occhi
E non vuoi che ti tocchi
E getti i libri in terra e te ne vai?

Va bene ho capito stasera ho sbagliato
Scoiattolo impaurito resta qui
Ricordi i silenzi di quei primi momenti
Tu non sarai soltanto un’altra in più

Sarai più di una canzone più
Sarai più di un’illusione tu
Resta qui nei giorni miei
Stasera donna ormai
Lo leggo dentro gli occhi tuoi

Noi due qui nel viale
Ancora a parlare
La giacca mia che copre pure te
Ritrovo il sorriso adesso
Su quel tuo viso
Che non sarà soltanto un altro più

Sarai più di una canzone più
Sarai più di un’illusione tu
Resta qui nei giorni miei
Stasera donna ormai
Lo leggo dentro gli occhi tuoi

Sarai più del mio respiro più
Sarai più del mondo intero tu
Resta qui non andar via
Sei tu la mia poesia
La strada tua sarà la mia.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory