« Torna alla pagina delle canzoni

Sarà un fiore

Interpretata da Enrico Beruschi (1979)

Autori: Pace - Conti - Panzeri

Sarà cos’è
Sarà dov’è
Sarà cos’è
Sarà perché
L’amore mio sei proprio te
E allora io son steso sopra un letto
Tu sei stesa dirimpetto
Tu mi dici dolcemente
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Ma come
Non è mica un aeroplano
Ma se è vero che ci amiamo
Non dovresti domandarmi
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Ma come
Ti ho creato l’atmosfera
Col formaggio e con la pera
Ed ancora mi domandi
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Ma come
Scusa tanto se è così
Ma lo trovo
Ma lo trovo
Sempre lì
Sarà un fiore
Che cresce con la pioggia
E con il sole
Se c’è la luna cambia di colore
Marisa dai non chiedermi cos’è
Sarà cos’è
Sarà un fiore
Peccato che non sa telefonare
Che tante cose ti vorrebbe dire
Marisa sai non chiedermi cos’è
Sarà perché
L’amore mio sei proprio te
E allora dopo tante primavere
La signora Belvedere
Non domanda più al marito
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
L’ha saputo dal postino
Birichino birichino
Che passava ogni mattino
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Ma come
Il proverbio è presto fatto
O sei grullo o sei distratto
Ma è la donna che ti insegna
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Cusa l’è ches chi
Ma come
Scusa tanto se è così
Ma la donna
Quando vuole
Dice sì
Sarà un fiore
Che cresce con la pioggia
E con il sole
Se c’è la luna cambia di colore
Marisa dai non chiedermi cos’è
Sarà un fiore
Che cresce con la pioggia
E con il sole
Se c’è la luna cambia di colore
Marisa dai non chiedermi cos’è
Sarà perché
Sarà un fiore
Peccato che non sa telefonare
Che tante cose ti vorrebbe dire
Marisa sai non chiedermi cos’è
Sarà cos’è
Sarà cos’è
Sarà.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory