« Torna alla pagina delle canzoni

La paura di morire

Interpretata da Annagloria (1975)

Autori: Ballotta - Calvi - Calabrese

[parlato]
Ecco il ritorno dell’agonia
Come ogni volta, come ogni sera
Come ogni notte che s’avvicina
Con i rumori nati nel buio
Perché la notte ha tante voci
Altri silenzi, altri rumori
E fatti di cose che tu non vedi
E forse anche che non ci sono
Prova a pensare a non pensare
Recuperare il mio passato
Aspetto l’onda della marea
E cerco l’alba che non arriva
Che non arriva!

[parlato]
Il tempo viaggia senza ritorno
Togli al mio conto un altro giorno
Amore grande, amore immenso
Forse è più tardi di quel che penso
Voglio star sveglia, voglio parlare
Voglio sentirti voglio guardare
Le ore del sonno, quiete su vita
Son tutte ore tolte alla vita
Il buio è morto e porta i fantasmi
Ma non ha slanci, non ha eroismi
Io voglio il sole, voglio la vita
Voglio la vita, voglio la vita!

[cantato]
Tienimi stretta perché sento che ritorna…
La paura di morire
Senza il tempo per amarci
Senza il tempo di soffrire
Senza il tempo di lasciarci
Senza il tempo di finire
E tutto quello che ho da fare
Che non cerco di capire
Ma che so che devo fare
Tu senti che io sto guardandoti
Ed alzi il viso sorridendomi
È la paura dell’addio
Ti fa sentire così mio

E ho paura di morire
Senza il tempo di adorarci
Senza il tempo di finire
Di riprenderci e lasciarci
E non posso immaginarti
Con un’altra accanto al fuoco
E non posso abbandonarti
Io ti ho amato così poco
Amore mio così indeciso
Così dolce ed indifeso
Che faresti solo…

Tienimi stretta perché sento che ritorna…
La paura di morire
Senza il tempo di adorarci
Senza il tempo di finire
Di riprenderci e lasciarci
E non posso immaginarti
Con un’altra accanto al fuoco
E non posso abbandonarti
Io ti ho amato così poco
Amore mio così indeciso
Così dolce ed indifeso
Che faresti solo…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory