« Torna alla pagina delle canzoni

Canzone blu

Interpretata da Tony Renis e Sergio Leonardi (1970)

Autori: Renis - Mogol - Testa

Da un minuto ho aperto gli occhi
come al solito è mattino
sì però stavolta non ti ho vicino
sei partita ieri sera
tornerai tra poche ore
sì lo so però che vuoto al cuore
non so più restare solo
fumerò una sigaretta,
no, il tempo no, non va più in fretta
forse è meglio la chitarra
inventare una canzone
per sentirti qui vicino a me.

Canzone blu, azzurri sono i sogni
come azzurri sono gli occhi che hai tu
canzone blu, un sentimento chiaro
com’è chiaro quel sorriso che fai tu.

Tu che sei l’ispirazione
sentirai questa canzone
io non ho mestiere ma una gran passione
vievi vieni poesia
vieni vieni melodia
mi farete un po’ di compagnia
quando tu sarai tornata
devo averla terminata
questa strana, pazza serenata
ma di colpo ho l’impressione
che è finita la canzone
torna presto e te la canterò.

Canzone blu, azzurri sono i sogni
come azzurri sono gli occhi che hai tu
canzone blu, un sentimento chiaro
com’è chiaro quel sorriso che fai tu.
Canzone blu
la la la la la la la
la la la la la la la la
la la la
canzone blu, un sentimento chiaro
com’è chiaro quel sorriso che fai tu
un sentimento chiaro
com’è chiaro quel sorriso che fai tu.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory