« Torna alla pagina delle canzoni

Meglio una sera piangere da solo

Interpretata da Mino Reitano e Claudio Villa (1969)

Autori: Nisa - A. Salerno - F. e M.Reitano

Oggi hai spento il sole
nella mia vita
sento che questo cuore
muore a poco a poco
come una foglia son caduto
niente ti resterà di me.

Meglio una sera piangere da solo
meglio una volta tanto non pensarti
voglio dimenticar le tue parole
meglio una sera piangere da solo.

Cerco la tristezza
di strade vuote
dove la gente dorme
e non mi ascolta
come una foglia son caduto
niente ti resterà di me.

Meglio una sera piangere da solo
meglio una volta tanto non pensarti
voglio dimenticar le tue parole
meglio una sera piangere da solo.
Meglio una sera piangere da solo
meglio una volta tanto non pensarti
voglio dimenticar le tue parole
meglio una sera piangere per te.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory