« Torna alla pagina delle canzoni

Uno come noi

Interpretata da Milva e Los Bravos (1967)

Autori: Martucci - Bertero - Marini

Non ti curare
di quelli che ti guardano per strada
lanciando occhiate
che sono più taglienti di una spada
non s’han capire
che la tua vita
non ha padromi
non si comprerà.
Lascia pure
che dicano di te quel che gli pare
è solo invidia
non hanno più il coraggio di cambiare
soltanto i giorni
senza problemi
splende col sole
la felicità.

Se tu vuoi fare
quello che vuoi
vieni con noi
vieni con noi.
Sarai padrone
di amare e di gridare il tuo amore
tra tanti amici
che sfuggono la gente senza cuore
e vincerai
senza lottare
la tua battaglia
per la libertà.

Se tu vuoi fare
quello che vuoi
vieni con noi
vieni con noi.
Sarai padrone
di amare e di gridare il tuo amore
tra tanti amici
che sfuggono la gente senza cuore
e vincerai
senza lottare
la tua battaglia
per la libertà,
per la libertà,
per la libertà,
per la libertà,
per la libertà….

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory