« Torna alla pagina delle canzoni

Che me ne importa a me

Interpretata da Domenico Modugno e Frankie Laine (1964)

Autori: Modugno

Ieri la mia ragazza per dispetto
è andata a passeggiare con Armando
però se crede che io me la prendo
un’altra me ne vado a cercar.

Che me ne importa a me
ah ah ah ah
può far quel che le par
ah ah ah ah
son duro e lei lo sa
per questo non ci sta
ma m’ama di più
le ho detto mille volte
non me ne importa niente
io sono indifferente
può far quel le par.

Tango… tango d’amore
che fai soffrire il cuor
di chi vuol bene
tango… del mio dolor.

L’avrò chiamata circa un trenta volte
son trenta volte che non mi risponde
m’han detto che l’han vista con Armando
per la strada l’altra notte alle tre.

Che me ne importa a me
ah ah ah ah
può far quel che le par
ah ah ah ah
son duro e lei lo sa
per questo non ci sta
ma m’ama di più
però se te la vedo
con quel zuzzerellone
le mollo uno schiaffone
la faccio rotolar.

Tango… tango d’amore
che fai soffrire il cuor
di chi vuol bene
tango… del mio dolor.

Sono tre mesi che ci siam lasciati
sono tre mesi che io sto soffrendo
han detto che si sposa con Armando
lo sapevo che finiva così.

Che me ne importa a me
può far quel che le par
e Armando non lo sa
che questo lei lo fa
per far dispetto a me
colei che lui si sposa
colei che sembra un giglio
lo fa per un puntiglio
per far morire me.

Tango… tango d’amore
tango… del mio dolor.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory