« Torna alla pagina delle canzoni

Tu venisti dal mare

Interpretata da Aura D'Angelo e Arturo Testa (1963)

Autori: Rendine - Pugliese

Nel mese dei rimpianti e delle nebbie
il vento strappa con furor le foglie…
Un’aria grigia avvolge la banchina
e l’onda batte con fragor gli scogli..
Tu parti.. tu parti…
e senza te la vita è nulla… è nulla…

Tu venisti dal mare
e mi dicesti: amore… amore….
Tu venisti col vento
e mi giurasti eterno amore…
Ora il mare ti porta via,
il vento ti porta via
lontana, lontana da me…
Ora i baci che tu mi hai dato,
i sogni che tu m’hai dato
svaniscono insieme con te…
Tu venisti dal mare
e mi dicesti: amore .. amore…
Ora nel mare,
ora nel vento
scompare
il sogno mio per te……

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory