« Torna alla pagina delle canzoni

Tobia

Interpretata da Cocky Mazzetti e Joe Sentieri (1962)

Autori: Donida - Mogol - Testa

Le mani nelle tasche,
il bavero rialzato,
cammini senza meta
fra gente che non vedi.
tu sei rimasto solo
e piangi nascosto…
Tobi-i-a,
nella vita tu non credi più…
Tobi-i-a,
ed è poco ciò che hai visto tu…
volevi un giorno pieno di sole,
un po’ di allegria tutta per te,
con un amico in qualche caffè.
Tobi-i-a,
una cosa forse tu non sai…
Tobi-i-ia,
tu somigli un poco a tutti noi;
arriva sempre un giorno a cui tutto
quello che hai fatto sembra crollar…
ma d’improvviso accade qualcosa
che ti convince ancor a sperar…
Tobi-Tobi-i-a
Tobi-Tobi-i-a
Tobi-i-a,
forse presto tutto cambierà,
Tobi-i-a,
c’è qualcuno che ti capirà…
Tobi-i-a,
un bambino ti sorride e va.
Tobi-i-a,
un sorriso quanta gioia da,
in un istante senti che il mondo
canta felice senza un perchè
e forse almeno fino a domani
torna più buono verso di te.
Tobi-Tobi-i-a – Tobi-Tobi-i-a
Tobi-Tobi-i-a – Tobi-Tobi-i-a.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory