« Torna alla pagina delle canzoni

Fiori sull’acqua

Interpretata da Wanda Romanelli e Silvia Guidi (1962)

Autori: Fallabrino - D'Acquisto

Sopra l’acqua di velluto,
tre corolle han disegnato
due pupille ed una bocca:
il tuo volto che sorride a me!
Ma già un soffio le disperde
e disperde pure te!…
sogno vagante
che muore in un mattino
è questo prodigio di petali
che ti ha riportato al mio cuore!…
Sogno di un’ora
che illude e se ne va,
come i fiori che sull’acqua si dileguano,
ti allontani, per sempre, da me!….

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory