« Torna alla pagina delle canzoni

Centomila volte

Interpretata da Arturo Testa e Jolanda Rossin (1962)

Autori: Censi - De Bernardi

Nel suo sorriso c’è il sole,
negli occhi ha un lembo di ciel.
sento nell’aria il suo parlar,
ogni parola sa accarezzar…
semplice, carina,
la rivedo ogni mattina,
mi sorride da lontano e dice “ciao”..
“ciao, ciao”
e corre incontro a me.
Tutta trafelata
dice “caro ho tanta fretta”
ripetendo centomilavolte “ciao”
“ciao, ciao”
“io penso sempre a te”.
Forse in queste semplici parole
è racchiusa la felicità…
poi ci salutiamo
“questa sera ci vediamo”
manda un bacio dice “ciao” e se ne va…
alla sera quando siamo soli
e chiediamo al sogno la realtà…
bocca sulla bocca,
lei mi dice piano piano,
centomilavolte “t’amo e t’amerò”….

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory