« Torna alla pagina delle canzoni

Una goccia di cielo

Interpretata da Nadia Liani e Jolanda Rossin (1961)

Autori: Negri

Oggi il cielo è sereno,
oggi l’aria è tranquilla,
la giornata è tiepida…
c’è il sole.
Ma ad un tratto succede
qualche cosa di strano…
una goccia di cielo
m’accarezza la mano…

Come…non si sa come…
dove… non si sa dove..
quando… non si sa quando..
succede!
Una pioggia sottile,
una pioggia d’amore silenziosa e febbrile
ti discende nel cuore.

Come… non si sa come…
dove… non si sa dove…
quando… non si sa quando…
discende!
e ti penetra lieve
come lieve rugiada..
e ti senti di neve…
e ti senti di lava!

Soffochi… soffochi…rabbrividisci!
Scivoli…scivoli…e non capisci
dove muovi i tuoi passi
dove corre il tuo cuore…
Ma forse, invece, questo è l’amore!…
Come… non si sa come…
dove… non si sa dove…
quando.. non si sa quando…
ti prende!
E ti par di morire
di una morte leggera…
vedi un sole d’aprile
e non è primavera!…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory