« Torna alla pagina delle canzoni

Berta filava

Interpretata da Carla Boni, Duo Fasano e Giorgio Consolini (1954)

Autori: Wilhelm - Fiammenghi

Dicono sempre le nonne
e lo ripeton le mamme;
esclameranno le figlie doman:
“che bei tempi nella mia giovane età!”
Era il tempo in cui Berta filava,
filava, filava ed il cuore sognava..
Oh come sognava!
Oh come sognava!..
ed intanto che Berta aspettava,
aspettava, aspettava, il tempo passava..
Oh come passava!
Cosa succederà?!
se qualcuno, combinazione,
bussava giu dal portone,
col cuoire che batteva in grande ansietà,
trepidante dalla paura,
guardava dalla fessura
dicendo “chissà, chissà chi sarà?”
Era il tempo in cui Berta filava,
filava, filava ed il cuore sognava…
Oh come sognava!
quando verrà l’amor?
Nel mondo senza scompiglio,
forse si stava assai meglio.
Col lumicino a petrolio ed un fior,
che bello donare un bacio d’amor!
Oh come sognava!
oh come sognava!
Oh come passava!
cosa succederà?
Sulle mura del gran castello,
di notte, pian piano bel bello,
intanto che stavan tutti a dormir,
a cavallo del suo cavallo,
avvolto nel grande mantello,
l’amante l’andava infine a rapir!..
Era il tempo in cui Berta filava,
filava, filava ed il cuore sognava..
E poi si svegliava,
in braccio al grande amor!

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory