« Torna alla pagina delle canzoni

Notte di Sanremo

Interpretata da Nilla Pizzi (1951)

Autori: E.L.Poletto

Forse una fata col manto di stelle
sopra Sanremo una notte passò…
Da quella notte, di mille fiammelle
per incantesimo il cielo brillò.
Quando sul mare discende la sera,
quando la luna s’accende lassù,
come un poeta il mio cuore sospira
sulla riviera.

Per sempre
rimarrai nel mio cuor
con il ricordo d’un bacio d’amor,
notte di Sanremo!
Per sempre,
come il sogno d’un pittor
fatto di stelle, di mare e di fìor,
notte di Sanremo!
Che incanto,
che romantica vision:
vele lontane, riflessi e canzon
sulla riviera…
Fra le rose conobbi allor
il mio primo amore…
Notte di Sanremo,
tu rivivi nel mio cuor!

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory