« Torna alla pagina delle canzoni

Sedici anni

Interpretata da Achille Togliani (1951)

Autori: Gambetti - Mari

Se gli anni rinverdissero
come le foglie in primavera,
allor potrei rivivere
la mia più bella età.

Sedici anni, forse, avevo
e credevo già d’amar
È passato il tempo… e non so come,
mi ritorna in mente un dolce nome.
Primi baci, primi pianti,
brevi istanti per sognar…
E per dirci una parola,
dovevam la scuola marinar!
Dolci frasi, sogni belli:
credevam nostro l’avvenir;
costruivamo bei castelli
col pensiero… senza mai mentir!
Sedici anni!… Che tristezza
ricordare ciò che fu…
Sogni della prima giovinezza,
che non tornerà mai più!

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory