« Torna alla pagina delle canzoni

Canzone

Interpretata da Adriano Celentano e Milva (1968)

Autori: Don Backy - Detto Mariano

Nel più bel sogno ci sei solamente tu
sei come un’ombra che non tornerà mai più
tristi soo le rondini nel cielo
mentre vanno verso il mare
è la fine di un amore.
Io sogno e nel mio sogno vedo che
non parlerò d’amore non ne parlerò mai più
quando siamo alla fine di un amore
soffrirà soltanto un cuore
perché l’altro se ne andrà
ora che sto pensando ai miei domani
son bagnate le mie mani
sono lacrime d’amore.
Nel più bel sogno ci sei solamente tu
sei come un’ombra che non tornerà mai più
questa canzone vola per il cielo
le sue note nel mio cuore
stan segnando il mio dolore.

Ora che sto pensando ai miei domani
son bagnate le mie mani
sono lacrime d’amore.
Questa canzone vola per il cielo
le sue note nel mio cuore
stan segnando il mio dolore.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory