« Torna alla pagina delle canzoni

Felicità

Interpretata da Al Bano e Romina Power (1982)

Autori: Minellono

Felicità è tenersi
per mano andare
lontano la felicità
il tuo sguardo
innocente in mezzo
alla gente
la felicità è restare
vicini come bambini
la felicità
felicità felicità
è un cuscino di
piume l’acqua del fiume
che passa e che va
è la pioggia che
scende dietro alle
tende la felicità
è arrossare la luce
per fare pace
la felicità
felicità felicità
è un bicchiere
di vino con un
panino la felicità
è lasciarti un
biglietto dentro a
un cassetto la
felicità è
cantare a due voci
quanto mi piaci
la felicità felicità
senti nell’aria
c’è già la nostra
canzone d’amore
che va..
come un pensiero che
sa di felicità…
senti nell’aria
c’è già un raggio
di sole più
caldo che fa..
come un sorriso che
sa di felicità…
felicità è una
sera a sorpresa
la luna accesa
la radio che va
è un biglietto
d’auguri pieno
di cuori
la felicità
è una telefonata
non aspettata la
felicità felicità
felicità è una
spiaggia di notte
l’onda che batte la
felicità è una
mano sul cuore
piena d’amore la
felicità è
aspettare l’aurora
per farlo ancora la
felicità felicità
senti nell’aria
c’è già la nostra
canzone d’amore
che va..
come un pensiero che
sa di felicità…
senti nell’aria
c’è già un raggio
di sole più
caldo che fa..
come un sorriso che
sa di felicità…
senti nell’aria
c’è già la nostra
canzone d’amore
che va..
come un pensiero che
sa di felicità…
senti nell’aria
c’è già un raggio
di sole più
caldo che fa..
come un sorriso che
sa di felicità…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory