« Torna alla pagina delle canzoni

Un grande amore e niente più

Interpretata da Peppino Di Capri (1973)

Autori: Wright - Faiella - Califano

Io, lontano da te pescatore lontano dal mare
io, chiedo da bere a una fonte asciugata dal sole.
Solitudine e malinconia
i soprammobili di casa mia
qualche libro… una poesia…
e sul piano una fotografia.
Io e te, un grande amore e niente più
io e te, le nostre corse fin laggiù
la dove c’è la capanna scoperta da noi
dove tu mi dicesti vorrei…
amore vorrei… stasera vorrei…
Notti… notti d’amore nel silenzio
il tuo nome… il mio nome.
Va non risale l’ acqua di un fiume
e nemmeno il tuo amore ritorna da me.
Solitudine e malinconia
in ogni angolo… in ogni via…
Ti rimprovero una sola cosa
che potevi dirmi almeno scusa.
lo e te, un grande amore niente più
io e te, le nostre corse fin laggiù
la dove c’è la capanna scoperta da noi
dove tu mi dicesti vorrei…
amore vorrei…
stasera vorrei…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory