« Torna alla pagina delle canzoni

Lisa

Interpretata da Stefano Sani (1982)

Autori: Joe Iozzo - Roby Marsella - Fornaciari

Dei tuoi piccoli fermagli
per capelli,che ne fai,
li hai lasciati abbandonati
tra i cuscini senza di noi.
Luci tutte spente,non è aperto
neanche un bar,
salgo lentamente le mie scale,
ma che sarà.
Lisa se n’è andata via,
qui non è più casa sua,
Lisa se n’è andata via
non è più mia.
Lisa se n’è andata via
stupida la sua follia
libera,dovunque sia,
non è più mia.
Qualche scusa addosso ,
brava com’è, si inventerà.
La mia Lisa, adesso
Ma di chi è,
di chi sarà.
Verso nel bicchiere chiaro
vino rosso, lo so già,
la mia mente adesso sul soffitto
volerà!
Guardo l’orologio: “Mezzanotte”
batte già,
ma la mia Buona Notte, adesso
chi me la dà.
Lisa se n’è andata via.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory