« Torna alla pagina delle canzoni

Cento cose

Interpretata da Roberto Giglio (2003)

Autori: R. Giglio

L’aria stasera.,. I’aria profuma di te
Specchi e riflessi, nell’aria c’è aria di te
Tutto finisce ma resta qualcosa dentro
Guardo le stelle cadere e conto fino a
Cento stelle sull’asfalto
Fermati un momento
Il cielo è capovolto
Cento cose da rifare
Cento strade nuove
Per farsi rintracciare
L’aria stasera… l’aria profuma di te
Ombrosa o chiara l’aria ha il profilo che hai te
Tutto trascorre ma lascia
qualcosa in fondo
Tutto riparte da zero…
comincia il mondo e
Cento cose da rifare
Cento strade nuove
Per farsi rintracciare
Cento stelle sull’asfalto
Fermati un momento
II cielo é capovolto
Cento cose da ritare
Cento strade nuove
Per farsi rintracciare
I viaggi interiori son sempre i percorsi più duri
Ma i chiaroscuri diventano spesso colori
… Un arcobaleno di fiori
Cento cose da rifare
Cento strade nuove
Per farsi rintracciare
Cento stelle sull’asfalto Fermati un momento
II cielo è capovolto
Cento cose da rifare
Cento strade nuove
Per farsi rintracciare.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory