« Torna alla pagina delle canzoni

Nel cuore delle donne

Interpretata da Silvia Salemi (2003)

Autori: G.Artegiami - S.Salemi - G.Artegiani

Nel cuore delle donne c’è un vento d’allegria
Nel cuore delle donne c’è un filo di pazzia
Che te le fa…piacere
Nel cuore delle donne c’è una malinconia
Nel cuore delle donne c’è sempre una mania
Che te le fa…piacere
E c’è una notte in riva al mare
C’è un’estate di canzoni che impariamo ad occhi chiusi…al sole
Che poi in autunno ricantiamo
Dietro i vetri quando piove, specialmente quelle sere
Che restiamo sole, sole
E c’è una porta chiusa a chiave che non devi aprire mai
Perchè è la stanza dell’amore,
Chi c’è entrato non ne è uscito
Quasi mai…ahi, ahi, ahi… le donne
Nel cuore delle donne c’è un pizzico di noia
Nel cuore delle donne c’è sempre qualche storia
Da dimenticare…
Che te le fa…piacere
Ma quante volte sogna di scappare via
Da quelle mezze storie come…quella mia
Che cerco sempre il sole e poi mi metto in mezzo ai guai
Nel cuore delle donne c’è un pò di confusione
Un NO vuol dire SI! E un SI vuol dire… NO!…
Devi saper capire
Che c’è una stanza per cantare
Che c’è una stanza per gridare tutto ciò che ci fa soffrire
E qualche lacrima, ogni tanto, cade sopra il pavimento
Solo il tempo la potrà asciugare e poi lo sa…
Che c’è una porta chiusa a chiave che non devi aprire mai
Perchè è la stanza dell’amore
Se ci entri poi ti perdi
E sono guai…ahi, ahi, ahi…le donne…le donne…
Nel cuore delle donne si vede quel che c’è
Basta guardare gli occhi.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory