« Torna alla pagina delle canzoni

E penserò al tuo viso

Interpretata da Alessandro Errico (1997)

Autori: Errico - Campisano - Gori

Quando il tempo è un po’ più lento io credo che
che distratta l’ hai portato via con te
ma si lo so la vita è un’onda che passa e non la fermi mai
ma in che mare sei ci pensi mai
ed ora che oramai è passato quel treno che
ci ha già lasciato a piedi tutti lo sai com’è
ma sotto questo cielo nero, solo nei segreti miei
io mi perderei così, cercandoti
E penserò al tuo viso che si schiude tra i capelli
nessuno mai saprà sorridere come i tuoi occhi
penso agli inverni della scuola e a tutto il freddo che faceva
e le mie mani si scaldavano tra le tue gambe
sei dolce dolce dolce dolce
che fai male male male male male male amore
Quando il tempo è un po’ più lento io credo che
che distratta l’ hai portato via con te
ed ora che oramai non volo nemmeno per amore sì
guarda il caso torno qui, cercandoti
E penserò al tuo viso che si schiude tra i capelli
tutte le volte che ridevi mi stringevi forte al cuore
penso a quei giorni per la strada quando il tempo ci volava
e le mie mani che giocavano tra le tue gambe
sei dolce dolce dolce dolce
che fai male male male male male male amore
E quando a stento sopravvivo esiste che
che mi domando a cosa serva esistere
ma si lo so domani è un altro giorno e tutto tornerà apparentemente in ordine
ma e’ oggi che non vuole smettere
E penserò al tuo viso che si schiude tra i capelli
tutte le volte che venivi e mi stringevi forte al cuore
penso a quei giorni chiusi in casa quando il tempo si fermava
e le mie mani nelle mie sembravano Per sempre
Ho provato ad affondarti e non ci sono mai riuscito
in questo mare di ricordi non ho imparato ancora sai a nuotare
o solamente non ne ho voglia, voglio stare qui a pensare
che sei dolce sei dolce sei dolce
sei dolce dolce dolce dolce
che fai male male male male male male amore
che fai male male male male male male amore
che fai male male male male male male amore…

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory