« Torna alla pagina delle canzoni

Chiedi quello che vuoi

Interpretata da Davide De Marinis (2000)

Autori: De Marinis - D. Bosio - De Marinis - C. Farolfi

Se fuori piove a me
mi piace stare a letto con te
considerare ebè
che la mattina sei più bella di me
sento le gocce del lavandino
sento la voce del mio vicino
buongiorno amore
fai colazione dormito bene come stai
non ti nascondo che
io sono fragile
ma non mi arrendo e ti sorprendo…
Fare castelli in aria e sognare
lasciami fare lasciami
disegnare la mia vita insieme a te
che no è facile in una stanza
non preoccuparti stringimi
quante cose quante cose ti darei…
Chiedi quello che vuoi
di giorno… di notte
Se vuoi restare se vuoi
la mia casa sembra fatta per noi
ti vuoi vestire di là
c’è qualcosa che magari ti va
ti piace il cielo
ti piace il pane
mi piaci tutta e mi fai impazzire
la timidezza, la tua maglietta
e quel sorriso che mi fai
rimani qui così
tra i fiori e gli alberi
che adesso non li vedi ma li avrai…
Fare castelli in aria e sognare
lasciami fare lasciami
disegnare la mia vita insieme a te
che no è facile i una stanza
non preoccuparti stringimi
quante cose quante cose ti darei…
Chiedi quello che vuoi
di giorno di notte,
chiedi quello che vuoi 
di giorno di notte, di giorno di notte…
Vorrei sentire quello che senti
vorrei seguire i tuoi movimenti
disegnare la mia vita insieme a te
che no è facile in una stanza
non preoccuparti stringimi
quante cose quante cose ti farei…
Chiedi quello che vuoi
di giorno di notte,
chiedi quello che vuoi 
di giorno di notte, di giorno di notte.

Avviso!
Tutti i testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. La Legge n. 159 del 22 maggio 1993 ne consente l'uso solo per attività di studio e di ricerca.


 


|


Chi siamo


|


Contatti


 

© SanremoStory