Sanremo Story
 

Festival di Sanremo 2004
Lo svolgimento e la formula

Le prime quattro serate si articoleranno nella seguente modalità:
nel corso della prima (martedì 2 marzo) si esibiranno metà degli artisti in gara, nella seconda (mercoledì) verrà interpretata la seconda metà delle canzoni in gara; durante la terza serata (giovedì) si terrà l’esecuzione di tutte e 22 le canzoni in stesura ridotta così come nella quarta (venerdì) insieme ai grandi successi della musica popolare italiana presentati nel corso delle precedenti 53 edizioni del “festival”.

Le esibizioni saranno intercalate dalle interpretazioni canoro-musicali di artisti ospiti italiani e stranieri “non in gara”, nonché dalla partecipazione di noti personaggi della vita culturale, sociale, artistica, scelti dalla RAI in accordo con il Direttore Artistico.

Per ognuna di queste serate saranno rese note le graduatorie provvisorie (senza il numero dei voti) delle canzoni in gara.

La serata finale

Sabato 6 marzo ci sarà l’esibizione finale dei 22 artisti. Al termine di questa serata si procederà alla sommatoria dei voti riportati dalle canzoni in gara in tutte le serate e sarà proclamata la canzone vincitrice del Festival con possibile ex-aequo in caso di parità tra due o più canzoni. Saranno premiate anche la seconda e la terza classificata. Saranno premiati, con i vincitori, anche gli autori e i compositori delle prime tre canzoni classificate e saranno assegnati premi speciali, tra tutte le canzoni in gara, al miglior testo, miglior musica, miglior arrangiamento e miglior produttore. Durante una delle cinque serate, inoltre, sarà attribuito dalla città di Sanremo, d’accordo con il Direttore Artistico Tony Renis, il “premio alla carriera” a un grande personaggio della musica.



<-- 2003 - 2005 -->
 
SanremoStory
 
| Chi siamo | Contatti

|

© SanremoStory