Sei qui:    Home >> Il Festival >> Gli anni >> Anni '60 >> Il 1968
1968 (18a Edizione)
Giovedý 1, Venerdý 2, Sabato 3 Febbraio 1968


Presentano: Pippo Baudo e Luisa Rivelli
Orchestra: del Festival
Totale brani: 24
Organizzazione: Gianni Ravera
 

LA STORIA DEL FESTIVAL (a cura di Mirko Fini)

LA FORMULA
Due interpretazioni per brano, 14 brani qualificati per la serata finale.

CANZONI FINALISTE
1) Canzone per te
Sergio Endrigo
Roberto Carlos
(Bardotti - Endrigo)
La tramontana
Gianni Pettenati
Antoine
(Pace - Panzeri)
2) Casa bianca
Ornella Vanoni
Marisa Sannia
(Don Backy - La Valle)
La voce del silenzio
Tony Del Monaco
Dionne Warwick
(Isiti - Limiti - Mogol)
3) Canzone
Adriano Celentano
Milva
(Don Backy - Detto Mariano)
Mi va di cantare
Louis Armstrong
Lara Saint Paul
(Bonassisi - Bertero - Valleroni)
Da bambino
Massimo Ranieri
I Giganti
(Pradella - Angiolini)
Quando mi innamoro
Anna Identici
The Sandpipers
(Pace - Panzeri - Livraghi)
Deborah
Fausto Leali
Wilson Pickett
(Pallavicini - Conte)
Sera
Gigliola Cinquetti
Giuliana Valci
(Vecchioni - Lo Vecchio)
Gli occhi miei
Wilma Goich
Dino
(Mogol - Donida)
Stanotte sentirai una canzone
Annarita Spinaci
Yoko Kishi
(Queriolo - Bracardi)
La siepe
Al Bano
Bobbie Gentry
(Pallavicini - Massara)
Un uomo piange solo per amore
Little Tony
Mario Guarnera
(Gaspari - Marrocchi)
NON IN FINALE
Che vale per me
Peppino Gagliardi
Eartha Kitt
(Terzi - C.A. Rossi)

Le opere di Bartolomeo
The Rokes
The Cowsills
(Bardott i- Cini)
Il posto mio
Tony Renis
Domenico Modugno
(Testa - Renis)
Le solite cose
Pino Donaggio
Timi Yuro
(Pallavicini - Donaggio)
Il re d'Inghilterra
Pilade
Nino Ferrer
(Ferrari)
No amore
Giusy Romeo
Sacha Distel
(Pallavicini - Intra)
La farfalla impazzita
Johnny Dorelli
Paul Anka
(Battisti - Mogol)
Per vivere
Iva Zanicchi
Udo Jurgens
(Nisa - Bindi)
La vita
Elio Gandolfi
Shirley Bassey
(Amurri - Canfora)
Tu che non sorridi mai
Orietta Berti
Piergiorgio Farina
(Terzi - Sili)


<-- 1967 - 1969 -->